Antidepressivo ritirato dagli scaffali

allarme nelle farmacie

Antidepressivo ritirato dagli scaffali
Antidepressivo ritirato dagli scaffali
chesini garden
chesini garden
chesini garden

Antidepressivo ritirato dagli scaffali: allarme nelle farmacie

                       

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha disposto con apposito provvedimento, il divieto di utilizzo di un medicinale antidepressivo, la PAROXETINA della ditta DOC Generici S.r.l... Il divieto di utilizzo è stato disposto a seguito delle analisi condotte nell’ambito del programma annuale di controllo della composizione dei medicinali per l’anno 2019, visto il parere non favorevole espresso dall’Istituto Superiore di Sanità. Nello specifico, il divieto di utilizzo riguarda il lotto n. PY3025 con scadenza 01/2023 della PAROXETINA DOC Generici 20 mg compresse rivestite con film, AIC 036874055. La Paroxetina viene impiegata per il trattamento di adulti con depressione (episodi di depressione maggiore) e/o disturbi di ansia. A tutela della salute pubblica e per la sicurezza dei pazienti, in via precauzionale, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, AIFA il 12 gennaio 2021 ha emanato con una circolare raccomandazioni a tutte le strutture sanitarie e a tutti gli operatori sanitari operanti sul territorio Italiano di prontamente isolare, o comunque rendere indisponibili all’utilizzo tali lotti fino al richiamo.