Avv. Taormina Procura Bergamo accolte denunce contro Conte e Speranza

Aggiornamento sulle denunce presentate dall'Avvocato Carlo Taormina, contro Conte e Speranza.

Avv. Taormina Procura Bergamo accolte denunce contro Conte e Speranza
chesini garden
chesini garden
chesini garden

Avv. Taormina Procura Bergamo accolte denunce contro Conte e Speranza 

Bergamo 10 Giugno, è con grande gioia che diamo notizia sugli aggiornamenti relativi alle denuncie presentate alla Procura di Bergamo, dall'Avvocato Carlo Taormina, per epidemia colposa, e reati connessi.

Ieri 9 Giugno L’avvocato Carlo Taormina, fornisec un aggiornamento in merito, pubblicando un messaggio su Twitter riguardo le sue denunzie citando così : “Dalla Procura di Bergamo comunicazione ufficiale che le mie denunzie di Alzano Lombardo e Nembro hanno avuto esito positivo.

Si procede per epidemia colposa e reati connessi. 

Difenderò gratuitamente le famiglie delle vittime.

Ora atti a Roma contro Conte e Speranza. In piazza e raccolta di firme contro la Procura di Roma che non procede ormai da un anno contro Conte e Speranza denunziati per epidemia colposa, omicidio plurimo e abuso di ufficio ministeriale.

Mentre Bergamo procede per Alzano Lombardo e Nembro, a Roma il porto delle nebbie”.

Qui di seguito i comunicati dell'Avvocato Taormina, in merito alla vicenda 

Dalla Procura di Bergamo comunicazione ufficiale che le mie denunzie si Alzano Lombardo e Nembro hanno avuto esito https://t.co/UrQn13cZOo procede per epidemia colposa e reati connessi.

Difenderò gratuitamente le famiglie delle vittime.Ora atti a Roma contro Conte e Speranza

- Carlo Taormina (@carlo_taormina)  9 Giugno 2021

In piazza e raccolta di firme contro la Procura di Roma che non procede ormai da un anno contro Conte e Speranza denunziati per epidemia colposa, omicidio plurimo e abuso di ufficio ministeriale. Mentre Bergamo procede per Alzano Lombardo e Nembro,a Roma il porto delle nebbie

- Carlo Taormina (@carlo_taormina)

Altro articolo della nostra redazione : 

https://ilquotidianoditalia.it/coronavirus-prosegue-lindagine-su-bergamo-denuncia-di-carlo-taormina