Biancaneve, bacio rubato, l'ultima americanata

vero amore se solo una persona sa che sta succedendo, dice una giornalista. Stai a vedere avrebbe dovuto svegliarla e chiederle di firmare il consenso ?

Biancaneve, bacio rubato, l'ultima americanata
Biancaneve
chesini garden
chesini garden
chesini garden

"Biancaneve dorme e dunque il bacio non è stato consensuale", è possibile e serio parlarne in tempi di coravirus?

"Non può essere un bacio di vero amore se solo una persona sa che sta succedendo", hanno scritto le giornaliste sull'edizione digitale del "San Francisco Chronicle": "Non siamo già tutti d'accordo che quello del consenso nei primi film della Disney è un aspetto problematico? E che insegnare ai bambini che baciare un'altra persona, se entrambe non sono d'accordo, non va bene?". (ANSA)

Trovata pubblicitaria che funziona visto che sta facendo il giro del mondodi  due giornaliste del "SFGate" che hanno aperto al grande pubblico, un aspetto inaspettato e finora non emerso.

Biancaneve (Snow White) è un personaggio immaginario protagonista del lungometraggio d'animazione Biancaneve e i sette nani del 1937 prodotto dalla Disney.

La bellissima principessa Biancaneve, una storia d'altri tempi: il padre divenuto vedovo si risposò la seconda moglie del re non soportava il confronto con la bellezza di Biancaneve che fu costretta a lavorare come sguattera nel castello.
L'invidia per la bellezza di Biancanve era tale che tutti i giorni Grimilde (la nuova moglie del re), si specchiava chiedendo conferma allo specchio per capire chi fosse la piu' bella del reame.
Lo specchio rispondeva Biancaneve che si era innamorata di un principe.
La cattiveria di Grimilde però la indusse a far incarcerare il principe, arrivando pure a incaricare un cacciatore di uccidere Biancaneve.
Il cacciatore portò Biancaneve nel bosco per ucciderla ma non ebbe il coraggio di farlo e la lasciò fuggire.
Biancaneve si rifugiò in una casetta del bosco dove trovò i sette nani e si dedicò alle pulizie.
La regina seppe che Biancaneve non era morta e ritrovatala le offrì una mela avvelenata che la fece dormire.
L'incantesimo si spezzò quando il principe baciò Biancaneve facendola risvegliare.

Una stori a lieto fine col bene che vince sul male, come in tutte le fiabe, ma pure su questo ora c'è chi vede qualcosa che non torna, dove andremo a finire???