Bologna. Furto e sanzioni a bar e clienti

A Imola denunciato un uomo che rubava abbigliamento, ad Alto Reno e Budrio chiusi bar e sanzionati clienti perché consumavano sul posto e non d'asporto

Bologna. Furto e sanzioni a bar e clienti
chesini garden
chesini garden
chesini garden

13 Gennaio 2021

Imola (Bo)

Ieri 12 Gennaio i Carabinieri di Imola hanno denunciato un uomo marocchino di 31 anni, perchè recatosi al Centro Commerciale Leonardo per rubare dell'abbigliamento, nonostante il suo isolamento fiduciario per essere risultato positivo al Covid - 19.

Il commesso del centro commerciale ha scoperto il furto e i militari hanno confiscato la refurtiva, pari a 400 euro.

Il ragazzo è stato riaccompagnato a casa per rispettare il suo isolamento a causa dell'infezione.

Alto Reno Terme - Budrio (Bo)

Sempre ieri due bar sono stati chiusi per cinque giorni, perchè i titolari hanno somministrato le consumazioni sul posto e non da asporto, a causa del freddo.

I clienti che hanno bevuto il caffè al banco sono stati sanzionati di 400 euro a testa.

CARABINIERI

Francesca Cavellini