Catanzaro, la Befana del poliziotto con diretta Facebook

Una serata speciale, quella della vigilia dell'Epifania dalla location del "Lido Jonio" nel quartiere Lido della città di Catanzaro, partita nel segno del ricordo, in memoria di Vito Tolomeo, un personaggio storico del quartiere marinaro scomparso nei giorni scorsi.

Catanzaro, la Befana del poliziotto con diretta Facebook
Catanzaro, la Befana del poliziotto con diretta Facebook
chesini garden
chesini garden
chesini garden
Anche quest'anno un successo "La Befana del Poliziotto" a Catanzaro, con la festa in diretta Facebook senza dimenticare i bambini ricoverati in ospedale. Brugnano (Fsp): "Continuiamo ad esserci, nonostante le difficoltà del momento storico."
 
Una platea di persone in una "sala online"  gremita all’inverosimile ha assistito, ieri sera con una diretta Facebook da Catanzaro, all’oramai storica “Befana del Poliziotto” che, nell’edizione 2021, è stata ricca di emozioni e di divertimento arrivando tramite la rete dei social in ogni angolo d'Italia.
“E’ stata una Befana del Poliziotto del tutto anomala ma che ha suscitato un enorme successo – ha commentato Giuseppe Brugnano, Segretario Nazionale Fsp Polizia di Stato -, e poter vedere quanto grandi e piccini si siano divertiti, attraverso la diretta Facebook sulle pagine "Sei di Marina di Catanzaro se...", "La Befana del Poliziotto - FSP Catanzaro 2021" e "Radio Venere", è stata la più grande soddisfazione che potessimo avere, perché avere la prova che il nostro lavoro ha effetti positivi, in tutte le circostanze, è il solo motivo per cui lo facciamo”.
Una serata speciale, quella della vigilia dell'Epifania dalla location del "Lido Jonio" nel quartiere Lido della città di Catanzaro, partita nel segno del ricordo, in memoria di Vito Tolomeo, un personaggio storico del quartiere marinaro scomparso nei giorni scorsi.
Una serata scivolata via piacevolmente, fra musica, danza e risate grazie agli artisti che si sono susseguiti, e anche tanti momenti di riflessione importante, come l’intervento in video chiamata dal suo ufficio del Questore di Catanzaro, il dottor Mario Finocchiaro, la presenza dei due giovani poliziotti rimasti feriti recentemente durante  un servizio in viale Isonzo, uno dei quartieri "difficili" del capoluogo di regione, Giuseppe Iorio e Alfredo Tomaselli.
Intervenuti anche il Presidente del Consiglio Comunale, Marco Polimeni, e l'Assessore al Turismo del Comune di Catanzaro, Alessandra Lobello, da sempre sostenitori dell'iniziativa inserita nel cartello istituzionale delle manifestazioni natalizie.
A loro come a tanti altri Brugnano, padrone di casa della serata condotta in maniera impeccabile dai cabarettisti "Rino & Giulio" che da oltre 10 anni conducono la "Befana del Poliziotto", quest'anno   egregiamente collaborati dall'opinionista Enzo Tarzia, ha voluto rivolgere un ringraziamento “perché – ha detto – le cose funzionano quando la squadra funziona, e con questa edizione della Befana del Poliziotto abbiamo confermato che continuiamo ad esserci, nonostante le difficoltà del momento storico . In tanti hanno lavorato senza sosta per realizzare questo evento, dedicato ai Poliziotti e alle loro famiglie, che lo meritano più di tutto, ma anche alla cittadinanza che è sempre il nostro primo pensiero. Un grazie a tutti dunque, dai numerosi e splendidi ospiti, agli sponsor, a tutta la Segreteria Provinciale dell'Fsp ad iniziare dal Segretario Provinciale Rocco Morelli. Ai tanti amici intervenuti, come al nostro v. Presidente dell’Fsp, Franco Maccari, solido riferimento per ogni nostra attività sindacale, presente fisicamente nelle ultime edizioni, intervenuto in video chiamata da Venezia. Presente il giornalista d'inchiesta Lino Polimeni, il capitano del Catanzaro Calcio Ciccio Corapi, il presidente del Confcommercio Pietro Falbo  che in ogni modo hanno dimostrato quanto vale la forza dell’impegno per il bene comune. Anna Faragò e Francesco Sax Man hanno allietato la serata con musica live, mentre il fachiro Antonio Torres ha catturato l'attenzione dei più piccoli. Ha concluso la serata il mitico Piero Procopio che, con il suo cabaret, ha riportato in ogni casa il gusto del Natale di una volta. Un ringraziamento all'amico Tommaso Durante per aver sostenuto la Befana anche in questa edizione”.
Nella mattinata dell'Epifania, come consuetudine, i poliziotti del Sindacato Fsp di Catanzaro si sono recati insieme alla "Befana" Jolanda De Luca nei reparti pediatrici dell'ospedale "Pugliese-Ciaccio" dove insieme al dottore Giuseppe Raiola hanno portato giocattoli e doni ai bambini ricoverati. Logicamente, quest'anno, non c'è stata la tradizionale visita ai piccoli pazienti con la Befana ma tutto è stato consegnato al personale sanitario.
L’appuntamento, dunque, non può che essere per l’edizione 2022, nella speranza che tutto possa ritornare alla normalità.