Cinisello Balsamo, un murale antismog per la tua città

Il nostro viaggio inizia in una “città” dalla quale tutti vorrebbero scappare - recita la motivazione con la quale gli studenti hanno voluto accompagnare la realizzazione del progetto vincitore

Cinisello Balsamo, un murale antismog per la tua città
foto di ADN KRONOS
chesini garden
chesini garden
chesini garden

“LASCIA UN SEGNO: un murale antismog per la tua città”, lanciato da ENGIE e dal Comune di Cinisello Balsamo lo scorso Marzo.

 ENGIE Italia e il comune di Cinisello hanno lanciato l'iniziativa con la proposta di un disegno sulla sostenibilità.

Hanno risposto in tanti all'appello, la  classe 1E dell’Istituto Comprensivo Giuseppe Garibaldi - Scuola Secondaria di I Grado Marconi, coordinata dalla professoressa Ermelinda Iervolino. “Il nostro viaggio inizia in una “città” dalla quale tutti vorrebbero scappare - recita la motivazione con la quale gli studenti hanno voluto accompagnare la realizzazione del progetto vincitore - una città inquinata, piena di rifiuti, senza attenzione verso la natura. La cicogna, simbolo di amore e di vita, aiuterà a ripulire la nostra città dai rifiuti e dall’inquinamento, insegnandoci le tecniche dello smaltimento e del riciclo, l’utilizzo di fonti di energia alternative e il rispetto della natura”. (ADN KRONOS).

Il murale è stato realizzato da studenti, coordinati dallo street artist Giovanni Mulè., nato a Brescia nel 1981, che afferma: I miei progetti hanno un'anima elegante, condita da quel pizzico di originalità proveniente dalla street art.