Droga, cinque persone in arresto a Milano, l’opera meritoria degli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Mecenate.

Droga, individuato in viale Omero uno stabile nei cui pressi avveniva la cessione di sostanza stupefacente.

La dinamica dei fatti

Ieri poco prima delle ore 12 un uomo è uscito di casa, e, sul marciapiede, ha ceduto della sostanza a un cliente

Prima di allontanarsi con il monopattino in direzione Piazzale Gabriele Rosa.

Di chi si tratta?

Arrestato un cittadino italiano di 56 anni incensurato, aveva con sé alcune dosi di cocaina e hashish.

 l’uomo ha tentennato e si è dimostrato reticente nel fornire le indicazioni per raggiungere l’abitazione da perquisire.

A questo punto, gli agenti sono tornati in via Omero dove hanno individuato in strada altre due persone che potevano essere collegate allo spaccio di droga:

uno dei due, un cittadino italiano di 25 anni senza precedenti, aveva le chiavi di casa del 56enne

Uno era reticente, mentre l’altro 25enne, italiano con precedenti di Polizia, è risultato risiedere nello stesso palazzo in un appartamento in cui sono stati rinvenuti e sequestrati 2450 euro in contanti.

Nell’abitazione del 56enne, invece, sono stati rinvenuti 400 grammi di eroina e 4 grammi di cocaina, due bilancini e materiale per il confezionamento.

I due sono stati arrestati e il 25 enne, con le chiavi di casa, indagato per favoreggiamento.

Ieri sera, gli agenti della 6° sezione della Squadra Mobile hanno arrestato un cittadino nigeriano di 31 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Atro episodio riscontrato dagli agenti

Sempre ieri sera, gli agenti della 6° sezione della Squadra Mobile hanno arrestato due cittadini cubani di 33 e 24 anni per furto aggravato in concorso.

Intorno alle 21, dopo aver camminato per mezzora alla ricerca di cittadini da derubare lungo i bar di viale Coni Zugna

Condividi sui social