Taurianova, 2 vigili sospesi

Milano, arresto, gioco pericoloso

Milano: giovane arrestato per aver teso cavo d’acciaio su strada

Milano. 24enne in cella per gesto “per gioco”

04/01/2024

Un giovane di 24 anni è stato arrestato a Milano la scorsa notte con l’accusa di aver posizionato un cavo d’acciaio ad altezza uomo a cavallo della carreggiata di viale Toscana.

Ad intervenire sul posto, intorno alle 2.40, sono stati i carabinieri dopo aver ricevuto una segnalazione da parte di un residente della zona. Il 24enne era insieme ad altri due ragazzi che al momento dell’arrivo dei militari sono riusciti a far perdere le loro tracce.

Secondo le prime ricostruzioni, il gesto sarebbe stato ideato “per gioco”. Il giovane è stato arrestato e trasferito al carcere di San Vittore, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sono in corso indagini per cercare di rintracciare gli altri due ragazzi. Al vaglio degli investigatori anche le immagini delle telecamere presenti nella zona.

Il gesto poteva avere conseguenze gravi

Il cavo d’acciaio era stato posizionato in modo tale da poter provocare gravi lesioni a chi fosse passato sotto di esso. Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito.

Il gesto del 24enne è particolarmente grave, in quanto poteva mettere a rischio la vita di altre persone. L’uomo è ora in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Condividi sui social