Napoli, bambino salvato dalla Polstrada

Napoli, bambino salvato dalla Polstrada

Napoli. Polizia stradale di Napoli, intervento tempestivo salva la vita di una donna in travaglio

Fuorigrotta, 25 gennaio 2024 – Grazie all’intervento tempestivo di una pattuglia della Polizia stradale di Fuorigrotta, una donna in travaglio è riuscita ad arrivare in tempo in ospedale e a partorire un bambino sano.

I due genitori, Valeria e Marco, erano bloccati con la loro auto nel traffico della tangenziale di Napoli quando la donna ha iniziato ad avere le contrazioni. La situazione stava diventando critica, ma per fortuna la pattuglia della Polizia stradale, comandata dal vice ispettore capo Giuseppe Di Matteo, ha incrociato la loro auto.

I poliziotti hanno immediatamente prestato soccorso alla donna e l’hanno scortata fino al Pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Napoli, dove è stato effettuato il parto.

I genitori di Riccardo, questo il nome del neonato, hanno voluto ringraziare pubblicamente la Polizia stradale per il tempestivo intervento. “Non sappiamo cosa sarebbe successo se non ci aveste aiutati”, hanno scritto in una lettera inviata al dirigente della Sezione di Fuorigrotta, il commissario capo Salvatore Carotenuto.

“Siamo felicissimi di aver potuto dare un contributo alla nascita di questo bambino”, ha dichiarato il vice ispettore capo Di Matteo. “È stato un intervento emozionante e siamo orgogliosi di aver potuto aiutare questa famiglia”.

Condividi sui social