Tragedia in condominio in Liguria

Aggressione e coltellata, 15enne al Pronto Soccorso a Palermo

Aggressione e coltellata, 15enne al Pronto Soccorso a Palermo: arrivato con un  polmone bucato.

Aggressione e ricovero, episodio preoccupante per la giovane età di entrambi: uno dei due ha 15 anni l’altro 11.

L’aggressore è il ragazzino di 11 anni.

AGI ci informa che  Il ragazzino è giunto al pronto soccorso intorno alle 17 accompagnato da alcuni parenti

E avrebbe riferito che l’aggressione sarebbe avvenuta nei pressi di via Del Vespro, nei pressi della scuola Quasimodo.

Chi è intervenuto per le prime cure

I sanitari guidati dal primario Massimo Geraci hanno subito fornito le prime cure e riscontrato diverse ferite da taglio, avvisando i Carabinieri.

Casi preoccupanti e crescenti

Le violenze tra minori sono un problema serio e preoccupante che può verificarsi in diverse forme e contesti. Si tratta di situazioni in cui minori coinvolgono altri minori in atti di violenza fisica, verbale o psicologica.

Le violenze tra minori possono includere episodi di bullismo, combattimenti fisici, aggressioni verbali, molestie, cyberbullismo e altre forme di comportamento aggressivo o intimidatorio. Queste situazioni possono avere conseguenze negative per la salute e il benessere sia delle vittime che degli aggressori.

È importante affrontare le violenze tra minori in modo tempestivo e adeguato. Ciò può includere l’intervento degli adulti, come genitori, insegnanti, counselor o autorità competenti, per fornire supporto alle vittime, educare gli aggressori e prevenire futuri episodi di violenza.

Esistono programmi di prevenzione e intervento che mirano a ridurre le violenze tra minori e a promuovere un ambiente sicuro e rispettoso per tutti i giovani. Questi programmi spesso coinvolgono la sensibilizzazione, l’educazione sulla convivenza pacifica, lo sviluppo delle competenze sociali e la promozione di un clima scolastico positivo.

Se conosci situazioni di violenze tra minori o sei coinvolto/a in una di esse, è importante cercare aiuto da adulti fidati o da professionisti che possono fornire supporto e guidare il processo di risoluzione del problema. La sicurezza e il benessere dei minori devono essere una priorità per la comunità nel suo insieme.

https://tiportoinviaggio.com/vacanzelowcost

clicca sul link e poi su whatsapp per info: risparmio sulle strutture, anche del 50%, https://tiportoinviaggio.com/vacanzelowcost

Gli interessati possono cliccare sul link e cliccando sul tasto whatsapp o su quello della mail, chiedere di essere informati.

Gentilezza, cortesia e informazioni vere: gli utenti sono trattati coi guanti bianchi.

Condividi sui social