Torino, la via della seta, regno Marocco

LA VIA DELLE SPEZIE – SPECIALE DEL REGNO DEL MAROCCO ?? 1°ed.18-19-20 Settembre 2021 Sarà Casa Zuccala, Ass.Amo le differenze, Ass.Amece Baity, Organization marocaine pour le soutien D'autounomie du sahara marocain, la prestigiosa dimora storica sita in Marentino in provincia di Torino, lo scenario della prima edizione della fiera/evento “La Via delle Spezie – Speciale Marocco” dal 18 al 20 Settembre 2021. Una tre giorni dedicata al Turismo e alle eccellenze del territorio all’insegna della riapertura di un settore che da sempre rappresenta una delle perle del made in Italy. Sarà il Marocco il Paese ospite di questa edizione che vedrà un gemellaggio culturale volto a creare sinergie diverse. Le spezie e gli oli essenziali saranno i simboli che consentiranno di parlare di cultura, tradizioni ed eccellenze italo-marocchine. Una occasione per scoprire progetti di cooperazione tra i due paesi volti a portare alla luce l’importanza di tutti gli aspetti del settore turistico a partire dal turismo responsabile. Dalle spezie al territorio, dal territorio al turismo di prossimità, dal turismo di prossimità ai temi dell’inclusione e del multiculturalismo per scoprire il vero volto del popolo magrebino. Negli inconsueti giardini di Casa Zuccala (GEA Giardino delle Erbe Aromatiche) molteplici saranno i rappresentanti del territorio piemontese come il Vivaio Gramaglia dei fratelli Gramaglia di , Essenzialmenta di Mirella Chiattone di Pancalieri, I Segreti delle Erbe di Rossella Rasori di Invrea, Agriberroni di Alessandro Gosztonyi di Racconigi, ed altri. Con questi fanno sinergia la Cooperativa Amici Senza Frontiere di Bologna capofila di più di 15 cooperative marocchine. Molti gli appuntamenti all’insegna del turismo, della cultura italo-marocchina, delle spezie e degli oli essenziali, delle erbe aromatiche tra workshop, dimostrazioni, brevi conferenze ed altro Mohammed Najm

LA VIA DELLE SPEZIE – SPECIALE DEL REGNO DEL MAROCCO ?? 1°ed.18-19-20 Settembre 2021

Sarà Casa Zuccala, Ass.Amo le differenze, Ass.Amece Baity, Organization marocaine pour le soutien D’autounomie du sahara marocain, la prestigiosa dimora storica sita in Marentino in provincia di Torino, lo scenario della prima edizione della fiera/evento “La Via delle Spezie – Speciale Marocco” dal 18 al 20 Settembre 2021.
Una tre giorni dedicata al Turismo e alle eccellenze del territorio all’insegna della riapertura di un settore che da sempre rappresenta una delle perle del made in Italy.
Sarà il Marocco il Paese ospite di questa edizione che vedrà un gemellaggio culturale volto a creare sinergie diverse.
Le spezie e gli oli essenziali saranno i simboli che consentiranno di parlare di cultura, tradizioni ed eccellenze italo-marocchine.
Una occasione per scoprire progetti di cooperazione tra i due paesi volti a portare alla luce l’importanza di tutti gli aspetti del settore turistico a partire dal turismo responsabile.
Dalle spezie al territorio, dal territorio al turismo di prossimità, dal turismo di prossimità ai temi dell’inclusione e del multiculturalismo per scoprire il vero volto del popolo magrebino.
Negli inconsueti giardini di Casa Zuccala (GEA Giardino delle Erbe Aromatiche) molteplici saranno i rappresentanti del territorio piemontese come il Vivaio Gramaglia dei fratelli Gramaglia di , Essenzialmenta di Mirella Chiattone di Pancalieri, I Segreti delle Erbe di Rossella Rasori di Invrea, Agriberroni di Alessandro Gosztonyi di Racconigi, ed altri. Con questi fanno sinergia la Cooperativa Amici Senza Frontiere di Bologna capofila di più di 15 cooperative marocchine.
Molti gli appuntamenti all’insegna del turismo, della cultura italo-marocchina, delle spezie e degli oli essenziali, delle erbe aromatiche tra workshop, dimostrazioni, brevi conferenze ed altro.

Mohammed Najm:

Condividi sui social