Palermo: Al via il Corso di Scrittura Creativa con la Prof.ssa Sandra Guddo A partire da lunedì 29 gennaio 2024, alle ore 17:00

Palermo: al via il Corso di Scrittura Creativa

Palermo: Al via il Corso di Scrittura Creativa con la Prof.ssa Sandra Guddo

A partire da lunedì 29 gennaio 2024, alle ore 17:00, avrà inizio il Corso di Scrittura Creativa presso la Sede di BCsicilia in via Giovanni Raffaele, 7 a Palermo.

La docenza sarà affidata alla prof.ssa Sandra Guddo, esperta nel campo della scrittura creativa. Le lezioni si svolgeranno ogni lunedì, inclusi il 5, 12, 19 e 26 febbraio, dalle 17:00 alle 18:30.

Contenuti del Corso:

  1. Introduzione al Corso di Scrittura Creativa: Le due T e la ricerca dell’ispirazione
    • La prima lezione fornirà una panoramica del corso e esplorerà le fondamenta della scrittura creativa, concentrandosi sulle “due T” e su come individuare fonti d’ispirazione.
  2. Come Scrivere un Racconto o un Romanzo
    • La seconda lezione approfondirà le tecniche di scrittura per racconti e romanzi, esaminando la struttura narrativa e gli elementi chiave.
  3. Come Rendere un Testo più Avvincente
    • Nella terza lezione, si esploreranno strategie per rendere il testo più coinvolgente, affrontando stili narrativi, uso delle descrizioni e dialoghi.
  4. Scrivere Tante Stesure del Testo Quante siano Necessarie
    • La quarta lezione si concentrerà sull’importanza della revisione, incoraggiando a scrivere multiple bozze e a perfezionare il lavoro nel processo creativo.
  5. Dal Processo di Revisione alla Pubblicazione
    • La quinta e ultima lezione guiderà gli studenti attraverso il processo di revisione finale e offrirà consigli pratici sulla pubblicazione del proprio lavoro.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni, è possibile contattare la segreteria al numero 346.8241076 o via email all’indirizzo [email protected].

L’iniziativa è promossa congiuntamente da BCsicilia e dall’Università Popolare, offrendo un’opportunità unica di sviluppo delle competenze creative nella suggestiva cornice palermitana.

Condividi sui social