Roma, il Premio “Donatello Menichella” alla presenza del Presidente della CEI

A Roma, presso il “Centro congressi Aurelia”, si è svolta la XX edizione del “Premio Donato Menichella”.
Intervenuti all’evento S.E. Card. Gualtiero Bassetti, l’On. Fabio Melilli, Presidente Commissione Bilancio Camera Dei Deputati, nonché il Prof. Cesare Mirabelli, Presidente emerito della Corte Costituzionale.
I premi sono stati conferiti al Prof. Luciano Corradini docente emerito dell’Università Roma Tre, già sottosegretario al Governo Dini, “Per gli studi socio economici”.
Altro Premio è andato all’Ing. Livio Gualerzi, responsabile Finanziario Cei, per “Una cultura Finanziaria ispirata a Criteri socialmente responsabili al servizio della chiesa Cattolica”; ed infine alla “Banca Popolare del Lazio Scpa” nella sezione “Cultura finanziaria etica e socialmente responsabile”, per “Mecenatismo e Cultura Monetaria e Creditizia”.
“È questa la chiave per rendere la finanza uno strumento di servizio e di carità. Un motore di speranza e di sviluppo per tutti, amplificatore della prossimità”, sono queste le parole del card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, intervenuto alla cerimonia.
“Indirizzare in modo etico le attività economiche e finanziarie, dunque, è doveroso perché è in gioco la dignità dell’uomo, di tutti gli uomini. E doveroso è il compito della trasparenza e dell’informazione sulle attività economiche, un cammino che la Cei ha iniziato da tempo e continua a percorrere con determinazione”, sono le parole del Presidente della Cei .
evidenziando come il premio all’Ing. Livio Gualerzi rappresenti un riconoscimento indiretto anche alla Cei ed alla sua carità, sottolinea l’importanza di un atteggiamento coerente con gli insegnamenti evangelici come un atto dovuto per chi vive di carità.
Durante la cerimonia si è parlato anche di fondi pubblici, che proprio per la loro natura necessitano di una responsabilità ancora più impellente per prevenire forme di cattiva gestione dei beni economici e degli scandali che ne potrebbero conseguire.
Al Premio sono intervenuti anche l’avvocato Elio Michele Greco, Presidente della Fondazione Nuove Proposte, Luigi Iosa, segretario generale del Premio “Donato Menichella”, e Gennaro Baccile, esperto in giurimetria bancaria.

Condividi sui social