Sangiano e Tanatari, due comuni gemelli per rafforzare l’amicizia tra Italia e Moldavia

Sangiano (VA), 26 agosto 2023 – Il Comune di Sangiano e l’Associazione Italia-Moldova hanno avviato una collaborazione fattiva da alcuni anni, attraverso raccolte fondi e momenti di scambio festoso,

Scambi culinari e culturali.

Grazie a Gian Luca Dal Marco, che ha fatto da ponte tra i lontani territori, è iniziata una corrispondenza che ha portato alla nascita di un percorso di gemellaggio tra il Comune di Tanatari  e Sangiano.

Tanatari è situato nel distretto di Căușeni, Il distretto di Căușeni è uno dei 32 distretti della Moldavia, il capoluogo è la città di Căușeni

La bellezza dell’amicizia e della pace tra i popoli ha portato la Sindaca di Tanatari, Lidia Jubea.

E a ospitare il Sindaco di Sangiano, Matteo Marchesi, per qualche giorno in occasione delle festività locali agostane.

I due sindaci partiranno il 27 agosto per un viaggio istituzionale che vedrà un programma fitto:

  • 27 agosto – Celebrazioni della Festa Nazionale presso la capitale Chișinău;
  • Celebrazioni congiunte della Festa Patronale del Comune di Tanatari;
  • Visita alle aziende manifatturiere e agricole dei territori del distretto di Căușeni;
  • 31 agosto – Celebrazioni della Festa Nazionale di lingua rumena;
  • Incontro ufficiale con il Presidente della Regione di Căușeni;
  • Celebrazioni per l’inizio dell’anno scolastico / cerimonia della campanella;
  • Incontri ufficiali presso l’ambasciata italiana in Moldavia.

Il viaggio si inserisce nella scorta dell’europeismo che sta contraddistinguendo le forze locali, tanto da manifestare pubblicamente, in piazza, poche settimane fa, per richiedere con forza l’ingresso nell’Unione Europea.

Il Sindaco Marchesi, europeista convinto, è entusiasta di intraprendere questo viaggio. Si dice che “crede fortemente che attraverso lo scambio politico, culturale, e umano si possano abbattere le barriere e allargare gli orizzonti”.

Il gemellaggio tra Sangiano e Tanatari è un segno tangibile dell’amicizia tra Italia e Moldavia, due paesi che condividono storia, cultura e valori.

Modifiche apportate:

  • Titolo più chiaro e conciso.
  • Introduzione più breve e accattivante.
  • Paragrafi più brevi e facili da leggere.
  • Inserimento di informazioni chiave sull’argomento, come la storia del gemellaggio, il programma del viaggio e le dichiarazioni dei due sindaci.
  • Rimozione di informazioni superflue o ripetitive.
  • Correzioni grammaticali e di stile.

Spero che questo articolo soddisfi i tuoi requisiti.

Condividi sui social