Garbagnate Milanese, si masturba davanti a una bambina, arrestato

Il maniaco è stato fermato e arrestato dai carabinieri.

Garbagnate Milanese, si masturba davanti a una bambina, arrestato
chesini garden
chesini garden
chesini garden

Garbagnate Milanese.

32enne eritreo, pregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale, si spoglia e si masturba davanti a madre e bambina di 4 anni, che, terrorizzate da tanta barbarie, trovano rifugio in un negozio.

Il maniaco è stato fermato e arrestato dai carabinieri. Adesso ci chiediamo: quanta galera sconterà ? E una volta scarcerato, verrà rimpatriato, oppure girerà liberamente per le nostre strade, sfogando la propria perversione su altri bambini? Oppure farà di peggio, magari compiendo uno stupro su una donna al rientro dal lavoro?

Ricordiamo che l'atto osceno in luogo pubblico è stato depenalizzato nel 2016, rinforzato poi da una sentenza della Cassazione: se compiuto davanti ad adulti e in alcune circostanze, il reato non rientra più nel penale, ma viene solo sanzionato.

Ricordiamo altresì, per chi avesse la memoria corta, che nel 2016 il governo in carica era retto da Matteo Renzi.
Insomma, gira e rigira, dietro ad ogni obbrobrio ci sono sempre quelli di Bibbiano, dei gender nelle scuole, i sostenitori dell'aborto, dell'eutanasia, delle famiglie arcobaleno, nonché i prodi paladini a difesa dei briganti, delle depravazioni e di tutto ciò che è contro normalità e moralità.

Il giorno in cui ci libereremo di tutti questi personaggi, dai politici ai balordi non è lontano.
Parola del Movimento Nazionale.