Lombardia: verdi sinistra (Balotta), niente autostrade per merci

Lombardia: Verdi Sinistra (Balotta), niente autostrade per merci

Lombardia: verdi sinistra (Balotta): la rete logistica lombarda e’ pari a quelle europee ma il suo sviluppo e’ stato caotico e privo di pianificazione territoriale


 
Lombardia. Non servono nuove grandi opere infrastrutturali e autostradali

per lo sviluppo delle attività logistiche e per il trasporto merci in Lombardia

Serve invece una Regione che sappia gestire al meglio e in sicurezza le disastrate strade regionali esistenti.

E’ quanto contenuto in uno studio della Luiss:

in quanto a dotazioni infrastrutturali la Lombardia non ha nulla da invidiare alle 5 maggiori regioni logistiche europee: l’Ile-de-France, la Catalogna, l’Olanda e la Baviera.

Nel settore operano 1.300 imprese che hanno un fatturato di 22,4 miliardi l’anno con 95mila addetti.

Sono più di 800 i capannoni utilizzati su 8,9 milioni di mq2 in Lombardia e concentrati prevalentemente nelle provincie di Milano, Monza e Bergamo.

Lo studio chiarisce che lo sviluppo non si fa costruendo nuove autostrade come la Broni-Mortara, la Pedemontana, la Cremona-Mantova

E infrastrutture come la seconda cargo city a Malpensa.
Infrastrutture che sulla competitività della logistica lombarda non hanno inciso, come le semivuote autostrade Brebemi o TEEM.

Nella sola provincia di Milano la logistica produce un fatturato di 16 milioni di euro all’anno su i 22 complessivi della regione, un’enorme ricchezza.

L’indagine non ha però valutato i costi ambientali provocati le conseguenze ambientali – l’inquinamento, la congestione e l’alta incidentalità.

Aspetti importanti che non vengono valutati a causa dell’assenza della Regione.

Dario Balotta

Candidato alle elezioni regionali nella lista Verdi Sinistra a Milano e Monza per Majorino Presidente

Chi è Dario Balotta

Dario Balotta nato il 12 agosto 1953,  CV_BALOTTA_DARIO

Presidente ONLIT (Osservatorio nazionale liberalizzazioni infrastrutture e trasporti)


Presidente del circolo di legambiente del lago d’Iseo e responsabile trasporti Legambiente della Lombardia


Già segretario generale del sindacato trasporti (Fit) della Cisl della Lombardia 1997-2007


Addetto a trasporti e sevizi per la Cisl confederale 1985-1994


Addetto presso la segreteria tecnica (cipet) del Piano Generale dei trasporti 1984-85

———————articoli recenti——————-

Condividi sui social