Gianluca Todini, Vice Presidente di Micra Srl, e Ambrogio Visconti, Amministratore di PBV Monitor

Micra Srl e PBV Monitor siglano partnership strategica per di servizi di selezione e gestione

La partnership consentirà l’abilitazione di piattaforme legaltech in grado di garantire ai clienti un processo di selezione comparativa dei professionisti in 77 giurisdizioni nel mondo.

La partnership consentirà l’abilitazione di piattaforme legaltech in grado di garantire ai clienti un processo di selezione comparativa dei professionisti in 77 giurisdizioni nel mondo.

Le soluzioni software, proposte in partnership dalle due aziende, consentiranno ai clienti di accelerare i tempi di selezione e assegnazione degli incarichi legali garantendo al management una reportistica studiata per offrire il miglior livello di approfondimento a supporto delle scelte aziendali.

“La selezione dei professionisti – segnala Ambrogio Visconti, Amministratore di PBV Monitor (https://pbvmonitor.com) – rappresenta un elemento strategico nella gestione dei dipartimenti legali delle principali aziende ed istituti di credito. PBV Monitor, attraverso l’analisi alternativa dei dati, è in grado di fornire flussi di dati strutturati ed aggiornati sulle esperienze e competenze legali di più di 190.000 professionisti nel mondo, garantendo ai clienti informazioni rilevanti e strategiche per effettuare la migliore scelta e impostare dei beauty contest efficienti ed in tempi ridotti”.

“Le competenze di Micra e la forte esperienza della società nella gestione di software di assegnazione e di gestione di pratiche legali – continua Gianluca Todini, Vice Presidente di Micra Srl – consentiranno di poter instaurare nei Legal Department percorsi virtuosi di evoluzione, permettendo al management di prendere decisioni sulla base di dati sempre più completi e di evidenziare il valore generato da tali decisioni. L’utilizzo delle piattaforme dedicate consentirà, inoltre, di facilitare l’integrazione dei professionisti esterni nel dipartimento legale, consentendo una reale sinergia con i legal in-house”.

Recentemente PBV Monitor ha firmato un accordo di distribuzione con la società Research and Market al fine di commercializzare i report di PBV Monitor sul mercato dei servizi legali a livello globale (leggi articolo inerente https://archivio.ilquotidianoditalia.it/pbv-monitor-punta-al-mercato-estero-grazie-ad-accordo-di-distribuzione).

PBV Monitor è una società di alternative data analysis focalizzata nel settore legale. PBV Monitor opera a livello globale analizzando informazioni in 5 differenti lingue e relative a più di 190.000 avvocati di più di 10.000 law firm in 77 giurisdizioni al mondo. (consulta il Media Kit della società al link https://pbvmonitor.com/pbv-monitor-media-kit).
Tra i fondatori di PBV Monitor, oltre al CEO Ambrogio Visconti, vi sono anche Andrea Canobbio di Guanzate, Paolo Bossi di Fagnano Olona e Massimo Casagrande residente a Bassano del Grappa e referente per lo sviluppo in Triveneto. La società nasce a Milano nel dicembre del 2018 dallo spin-off delle attività di Centro studi di PBV & Partners ed a seguito dell’ingresso nel capitale di Quantum Blockchain Technologies PLC (LON:QBT).
PBV Monitor tratta le informazioni attraverso un software proprietario, che consente una analisi comparativa delle competenze legali dei singoli avvocati e degli studi professionali in 34 practice areas e 194 service line.
Oggi PBV Monitor analizza giornalmente più di 180 tra casi e transazioni che coinvolgono corporate lawyers.
La struttura dei dati estratti da PBV Monitor è studiata per consentire ai clienti di operare una scelta basata sulla comparazione delle esperienze dei professionisti, dei clienti seguiti (e quindi di una pre-valutazione) di potenziali conflitti di interesse e del posizionamento di mercato dello Studio o del singolo avvocato.
Oltre alle informazioni su esperienze e competenze, PBV Monitor raccoglie una serie di feedback qualitativi direttamente dai clienti dei professionisti a livello globale.
La piattaforma raccoglie, inoltre, una serie di giudizi (peer analysis) direttamente dalle controparti / referees che hanno operato sui medesimi dossier.
PBV Monitor è anche attiva nel settore editoriale con la testata “Global Legal Chronicle” (https://www.globallegalchronicle.com/italia) rivolta al settore legale che pubblica notizie di interesse economico-finanziario in italiano, inglese, francese e tedesco.

Condividi sui social