Matli trionfa nel weekend di gare tricolori

Matli trionfa nel weekend di gare tricolori

Matli trionfa nel weekend di gare tricolori: successo nella crono dopo il bruciante sfioramento del podio

Il weekend di gare tricolori ha visto Matteo Matli brillare fin dal sabato, quando nella sprint in tecnica libera è stato a un passo dal podio, conquistato dal livignasco Teo Galli, seguito da Davide Ghio e Aksel Artusi.

“Successo per Daniel Pedranzini (SC Alta Valtellina) tra gli aspiranti davanti a Marco Pinzani e Alessio Romano. Per soli 4 secondi ha sfiorato il podio Giovanni Niccolò Bianchi (Sporting Livigno). Decimo posto per Federico Pozzi (SC Alta Valtellina).

Nella stessa categoria, nella gara vinta da Marie Scwitzer, settimo posto per Stella Giacomelli (SC Alta Valtellina).” (https://fisialpicentrali.it/cms/sci-di-fondo-pedranzini-e-matli-vincono-gli-italiani-in-tecnica-classica/)

Nonostante il bruciante sfioramento del podio, domenica Matli ha stupito tutti aggiudicandosi la vittoria nella crono, la gara da fondista puro.

Con un tempo di 27’42″4, Matli ha superato il compagno di squadra Davide Ghio di sette secondi. Il terzo classificato, Gabriele Rigaudo delle Fiamme Oro, è arrivato più staccato, con un ritardo di 51″ dall’atleta di Premia.

Il trionfo nella crono è un risultato che mette Matli in una posizione privilegiata per la convocazione ai Mondiali Juniores, in programma dal 5 al 11 febbraio a Planica, in Slovenia.

Un successo che conferma le abilità e la determinazione dell’atleta ossolano, che ora guarda con fiducia alle prossime sfide internazionali.

Un giovane con grandi prospettive di cui avevamo parlato in precedenza:
ricordiamo l’intervista del 2021 a Premia

Condividi sui social