ASL 1 a pagare interessi moratori su prestazioni

Tribunale intima l’ASL 1 di pagare interessi moratori su prestazioni

Il Tribunale de L’Aquila sancisce che l’ASL 1 deve pagare interessi moratori su prestazioni straordinarie effettuate nel periodo di emergenza da Covid-19.

Il complesso contenzioso ha ad oggetto il pagamento delle pulizie ospedaliere straordinarie effettuate nel periodo di emergenza da Covid-19.

Avv. Andrea Accardo, Oartner di SLATA Studio Legale
Avv. Andrea Accardo, Partner di SLATA Studio Legale

Nel procedimento i giudici hanno accolto le tesi di SLATA Studio Legale a favore della società DIEMME Scarl. In accoglimento del reclamo presentato hanno riconosciuto l’obbligo dell’ASL 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila al pagamento degli interessi moratori ex D.Lgs. n. 231/2002 e s.m.i. ritenendoli dovuto anche per le prestazioni di servizi, il cui valore nella fattispecie ammonta a oltre tre milioni di euro.

SLATA Studio Legale ha assistito con successo la società DIEMME Scarl nel procedimento con un team guidato dal Partner Avv. Andrea Accardo, coadiuvato dall’Avv. Fabiola Marcocci.

Condividi sui social