La famiglia di Luigi Tenco contro le parole Barbara Palombelli

Il monologo pronunciato dalla Giornalista Barbara Palombelli ha fatto infuriare la famiglia di Luigi Tenco.

La famiglia di Luigi Tenco contro  le parole  Barbara Palombelli
La famiglia di Luigi Tenco contro le parole di Barbara Palombelli photo credits: auralcrave.com
chesini garden
chesini garden
chesini garden

A fare infuriare la famiglia del grande cantautore italiano  Luigi Tenco è stato il monologo pronunciato dalla nota giornalista Barbara Palombelli, A quando pare la giornalista a Sanremo avrebbe pronunciato le seguenti parole:  “Pensate che Luigi Tenco proprio qui (al Festival) giocando con una pistola ha trovato la morte”.

I familiari hanno scritto una lettera aperta in cui criticavano il monologo della Palombelli. Ecco uno dei commenti contro il monologo della Palombelli:

"A ciò si aggiunga il fatto che questa ed altre sue gravi affermazioni - scrive la famiglia Tenco - sarebbero frutto di un'intervista con Gino Paoli che, come è noto a tutti e diversamente da Luigi Tenco, ha certamente cercato la morte per suicidio ma senza riuscirci (fortunatamente). Questo chiacchiericcio, pregno di ignoranza sull'argomento da una parte e di incoerenza dall'altra parte, non rende merito alla categoria dei giornalisti a cui apparterrebbe e nemmeno al servizio televisivo pubblico che ha deciso di farla esibire su Rai1, ma soprattutto non può essere considerato un criterio onesto alla base di affermazioni lesive".

Barbara Palombelli si difende e risponde  tramite  l'Ansa, dichiarando: "Ho soltanto citato una mia intervista a Gino Paoli, che ha ripetuto le stesse parole in diverse occasioni. E mi sono documentata negli archivi Rai".

Mimma Gaziano