Milano, Gallera via dalla Giunta

Rimpasto in Giunta Regione Lombardia

Milano, Gallera via dalla Giunta
Giulio Gallera
chesini garden
chesini garden
chesini garden

Una ventata di nuova energia in Regione Lombardia era necessaria, forse anche per evitare le dimissioni del Presidente Fontana, e così dopo qualche giorno di trattative tre assessori hanno lasciato palazzo Lombardia

Il primo ad essere silurato è stato Giulio Gallera, non più lucidissimo dopo un anno davvero estenuante tanto da rifiutare "per stanchezza" qualunque altro ruolo, a seguire Silvia Piani Assessore alle politiche per la famiglia e l'Assessore allo Sport Martina Cambiaghi

L'ufficialità in una conferenza stampa tenuta dal Presidente Fontana che saluta gli assessori uscenti con queste parole: "Voglio Ringraziare chi ha lavorato con me in questi tre anni, e ha messo a disposizione il proprio impegno, capacità, e sicuramente ha dimostrato una gran voglia di fare"

A seguito del rimpasto la nuova Giunta in Regione sarà la seguente :

Letizia Moratti vicepresidente e assessore al Welfare; Fabrizio Sala assessore all'Istruzione, Università, Ricerca e Innovazione e Semplificazione; Stefano Bruno Galli assessore alla Cultura, Fabio Rolfi assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi; Raffaele Cattaneo assessore all'Ambiente e al Clima; Davide Carlo Caparini assessore al Bilancio; Masimo Sertori assessore agli Enti Locali, Montagna e Piccoli Comuni; Claudia Maria Terzi assessore alle Infrastrutture; Melania Rizzoli assessore alla Formazione e al Lavoro; Alessandra Locatelli assessore alla Famiglia; Stefano Bolognini assessore allo Sviluppo, Città Metropolitana e Giovani; Lara Magoni assessore al Turismo, al Marketing Territoriale e Moda; Riccardo Decorato assessore alla Sicurezza; Pietro Foroni assessore al Territorio e alla protezione Civile; Guido Guidesi assessore allo Sviluppo Economico; Alessandro Mattinzoli assessore alla Casa e Housing Sociale.