Elettra Lamborghini a Comacchio

Comacchio, la Notte Rosa parte col botto con Elettra Lamborghini

L’energia travolgente di Elettra Lamborghini ha fatto ballare il Lido delle Nazioni a Comacchio dando il via alla Notte Rosa. Il weekend della notte rosa si è aperto con il botto grazie all’artista romagnola che ha letteralmente scaldato la riviera.

Sold out in Piazza Italia, cuore centrale e splendida cornice naturale nel Lido delle Nazioni.

Prima che la giovane cantante prendesse lo spazio dedicato al suo vivace repertorio, a introdurre la serata e fare gli onori da padrona di casa è stato il vice sindaco di Comacchio, l’onorevole leghista Maura Tomasi.

Come spiegato dal palco il colpo d’occhio è spettacolare e rivedere la piazza strapiena, sold out e soprattutto con tante persone felici e senza le odiose mascherine degli ultimi anni.

Questo è l’augurio che viene fatto, affinché la ripartenza sia stavolta effettiva di definitiva.

Una notte danzante che dopo il momento musicale è proseguita con lo spettacolo pirotecnico sul lungomare. Lungo e applauditissimo spettacolo pirotecnico (grazie ad “AS Raia” per il video dei fuochi).

Sempre emozionanti e accattivanti danno il via ad un weekend speciale che coinvolge tutta la Romagna.

Questa sera i The Kolors a Comacchio per la Notte Rosa

La serata di oggi 2 luglio, si aprirà alle 21.30 con dj Stoppa alla consolle per offrire una selezione di brani, da ballare e cantare, dei mitici anni Settanta.

Alle ore 22.00 sarà il turno di una band di assoluto rilievo e di fama internazionale, la band The Kolors. Il trio dei record, con oltre 200.000 dischi venduti, capace di conquistare ben quattro dischi di platino e i cuori di tanti giovani.

La band guidata dal popolare frontman Stash con 120milioni di stream su Spotify e 13 dischi di Platino arriverà alla Notte Rosa di Lido delle Nazioni con la sua incredibile carica di energia.

Pronto per far ballare e cantare a così come è accaduto nella sesta serata del talent “AMICI” su Canale 5 dove hanno presentato il nuovo brano inedito dal titolo Blackout. Un rimando al rock degli anni 80 e 90.

Fausto Bossi

Condividi sui social