Tortona. Marocchini senza permesso di soggiorno in Italia per spacciare

Bliz a Tortona della polizia che è riuscita a sgominare due spacciatori.

Tortona. Marocchini senza permesso di soggiorno in Italia per spacciare
chesini garden
chesini garden
chesini garden

Extracomunitari senza permesso di soggiorno in Italia per spacciare droga

Una brillante operazione portata a termine dal nucleo operativo di Tortona, qualche giorno fa gli agenti si sono presentati nell’abitazione di un 39enne F.C. marocchino agli arresti domiciliari in Via Cuniolo Tortona, già conosciuto alle forze dell’ordine per crimini relativi allo spaccio di droga, insospettiti dal comportamento dell’individuo che mostrava nervosismo, e dai rumori provenienti da una delle stanze, dove hanno sorpreso un altro connazionale marocchino, nascosto sotto il letto E.O.I. di 35 anni, ancora in Italia, nonostante un decreto di espulsione.

In seguito alla perquisizione dell’abitazione i militari hanno rinvenuto 4 confezioni per un totale di 18,4 grammi di cocaina,  870 euro in contanti, presumibilmente denaro proveniente dallo spaccio di droga, un bilancino e tutto il materiale necessario per il taglio della droga.

I due magrebini sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Alessandria in attesa di processo.