Trenord: da oggi 2100 corse giornaliere e 180 bus di rinforzo

Resta il limite di riempimento del 50% e  vengono messi a disposizione 1 milione e 41mila sedili, ma “la mobilità sostenibile e sicura richiede orari scaglionati.

Trenord: da oggi 2100 corse giornaliere e 180 bus di rinforzo
Trenord: da oggi 2100 corse giornaliere e 180 bus di rinforzo
Trenord: da oggi 2100 corse giornaliere e 180 bus di rinforzo
chesini garden
chesini garden
chesini garden

Resta il limite di riempimento del 50% e  vengono messi a disposizione 1 milione e 41mila sedili, ma “la mobilità sostenibile e sicura richiede orari scaglionati.

Da oggi in Lombardia ci saranno oltre 2100 corse giornaliere e più di 180 bus di sostegno che metteranno a disposizione degli utenti 1 milione e 41mila sedili rispettando la regola di non stare in piedi, di occupare tutti i posti messi a disposizione e ridurre al minimo il dialogo tra i passeggeri.

L’amministratore delegato di Trenord, Marco Giovanni Piuri, ha  ricordato che “Rimane il limite di riempimento al 50%. Chi può, eviti l’ora di punta. Ultima chiamata per settembre: impariamo la lezione. Con l’incremento della didattica in presenza prevediamo che i passeggeri possano crescere dagli attuali 380mila fino a 450 mila al giorno. Il limite del 50% di riempimento dei mezzi pubblici rimane in vigore e richiede responsabilità da parte di tutti. Per consentire ai nostri ragazzi di tornare a scuola in sicurezza, il sistema dei trasporti è al massimo della sua capacità produttiva. Ma occorre l’impegno di tutti nelle ore di punta: chi può, eviti di utilizzare il trasporto pubblico negli orari in cui gli studenti si spostano. Invitiamo a utilizzare la nostra App, che darà informazioni sul livello di riempimento dei treni. Nei prossimi giorni vivremo le ‘prove generali’ della ripresa di settembre. Dopo tanti mesi, questa è l'ultima chiamata’ per progettare un’organizzazione degli orari delle città  compatibile con una mobilità di massa non ammassata, sostenibile e sicura”.