Verona Fsp-Polizia: “Anche tante baby gang", video

denuncia del sindacato di Polizia

chesini garden
chesini garden
chesini garden

Denuncia del sindacato di Polizia, dopo gli scontri durante la manifestazione a Verona.

“Anche Verona, questa notte, è stata teatro di disordini gravi e premeditati che hanno causato il ferimento di cinque poliziotti, fra i quali uno ha riportato il distacco del tendine del bicipite ricevendo in ospedale una prognosi di 30 giorni. Presenti fra i circa 300 facinorosi gruppi di estrema destra e ultras e anche moltissimi minorenni, a conferma del fatto che nella provincia il fenomeno delle baby gang è ormai molto allarmante. Sono state oltre due ore di pura guerriglia organizzata, e i colleghi sono stati bersagliati da bombe, bottiglie, grossi bulloni e oggetti di ogni genere. A loro va tutta la stima e la solidarietà possibile. Reparti mobili, questure e specialità stanno dando il massimo”.

Così Valter Mazzetti, Segretario Generale Fsp Polizia di Stato, dopo i gravi disordini registrati nella notte a Verona. 

Nelle manifestazioni che esprimono il disagio di tante categorie, commercianti e ristoratori tanto per fare degli esempi, si infiltrano facinorosi che approfittano della confusione per fare violenze gratuite e anche furti, nonchè attaccare i poliziotti come se fossero responsabili di chissà cosa.

Episodi che si ripetono e preoccupano le forze dell'Ordine