Tentato omicidio al Number One

Tentato omicidio al Number One

Tentato omicidio al Number One, arrestato un 22enne bergamasco con l’accusa di tentato omicidio per la rissa fuori dalla discoteca di Cortefranca.

Tentato omicidio al Number One, arrestato un 22enne bergamasco con l’accusa di tentato omicidio per la rissa fuori dalla discoteca di Cortefranca.

Tentato omicidio al Number One

Nella notte fra sabato e domenica, intorno alle cinque, fuori dalla discoteca è scoppiata una rissa in cui è rimasto gravemente ferito un 32enne.

Gli uomini della squadra mobile della Questura di Brescia hanno arrestato il presunto responsabile del pestaggio.

L’arrestato è un 22enne bergamasco con precedenti per rissa che all’arrivo degli agenti ha tentato la fuga, ma gli agenti lo hanno subito bloccato.

Gli agenti hanno trasportato il giovane nel carcere di Bergamo con l’accusa di tentato omicidio. 

La vittima del violento pestaggio è ancora ricoverata in gravi condizioni in terapia intensiva agli Spedali Civili di Brescia.

E’ stato un incidente frontale tra due auto subito dopo l’uscita dalla discoteca a scatenare la rissa.

A bordo delle due auto c’erano una decina di persone, per la maggior parte giovanissimi (17/25 anni) appena usciti dal locale.

La rissa violenta

La rissa si è trasformata in un violento insensato pestaggio a sangue.

Un giovane ha aggredito il 32enne, che guidava una delle due macchine coinvolte nell’incidente, pestandolo a sangue.

Cinque ambulanze hanno raggiunto il luogo della rissa e i sanitari hanno velocemente intubato la vittima per poi portarla d’urgenza agli Spedali Civili di Brescia.

Altre quattro persone sono rimaste ferite nell’incidente ci sono stati altri, nessuna in condizioni gravi.

Le ambulanze li hanno portati negli ospedali di Ome, Chiari e Iseo.

Condividi sui social