Napoli.

Bambina molestata vicino a scuola a Gallarate (VA)

Bambina molestata nei pressi di un plesso scolastico della città di Gallarate

Bambina molestata ma per sua fortuna una donna ha assistito alla scena ed avvisato il NUE, il 112 per capirci.

nue

Cosa è successo a Gallarate

La donna nota “un uomo stringere tra le braccia una bambina, che a fatica riusciva a sottrarsi dalla stretta dell’aggressore e ad allontanarsi.

In seguito la bambina ha avuto una reazione, è scoppiata ” a piangere, palesemente turbata.”

La tentata fuga

L’aggressore, vistosi scoperto ha iniziato a correre, ma è stato intercettato e bloccato poco dopo dagli agenti del Commissariato di Gallarate.

https://ilquotidianoditalia.it/tag/commissariato-gallarate/

I successivi accertamenti anche con l’ausilio di una psicologa infantile hanno permesso di ricostruire quanto accaduto.

L’uomo, un 48enne residente in città, seduto su di una panchina vicino alla scuola, con una scusa ha richiamato l’attenzione della ragazzina che passava vicino a lui

L’ha presa per poi stringerla improvvisamente a sé in una morsa con braccia e gambe, palpeggiandola e cercando di baciarla.

Grazie alla pronta reazione della giovane, che ha respinto il molestatore, e all’intervento immediato della Polizia di Stato, allertata dal NUE, l’uomo è stato arrestato e tradotto in carcere. Dovrà rispondere del reato di violenza sessuale aggravata.

Il triste episodio è avvenuto lunedì scorso

Condividi sui social