Bovalino. "Locride Mix"

Banda di ladri arrestata a L’Aquila

Banda di ladri arrestata a L’Aquila: bottino da oltre 27mila euro.Banda arrestata , 26 gennaio 2024 – I poliziotti della Squadra mobile di L’Aquila hanno arrestato due persone, componenti di una banda di ladri specializzata in furti di gioielli.

L’altra coppia della banda è ancora ricercata.

Il primo colpo è stato messo a segno il 27 luglio scorso, quando i quattro hanno rubato sei orologi da una gioielleria del centro di L’Aquila.

Il bottino è stato di 16.500 euro.

Lo stesso modus operandi è stato utilizzato anche per altri due furti, uno avvenuto il 7 agosto ad Assisi e l’altro l’8 agosto a Spoleto.

Il modus operandi

I ladri entravano in gioielleria fingendosi clienti per distrarre la commessa.
Nel frattempo, uno dei due uomini del gruppo si introduceva nella stanza degli orologi e, dopo aver aperto la teca, si impossessava del bottino.

L’altra componente del gruppo, una donna, faceva da guardia all’esterno, pronta ad avvisare i complici in caso di arrivo delle Forze dell’ordine.

Il bottino

Il totale del bottino dei tre furti è di oltre 27mila euro.

Le indagini

Le indagini della Squadra mobile sono state avviate dopo il primo furto. I poliziotti hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza e hanno ascoltato i testimoni.

Grazie a questi elementi, sono riusciti a individuare i quattro indagati.

I nomi

I due arrestati sono un uomo e una donna di nazionalità sudamericana. I loro nomi non sono stati diffusi.
La ricerca
La Polizia di Stato è ancora alla ricerca dell’altra coppia della banda.

Condividi sui social