Domodossola, incidente

Domodossola, incidente

Incidente stradale a Domodossola, è avvenuto nel pomeriggio di ieri 26 Febbraio; il conducente del veicolo stava percorrendo la strada che dal Croppo di Trontano conduce a Domodossola. Per cause in fase di accertamento l'auto ha sbandato andando ad impattare contro le barriere del ponte.
Domodossola, incidente
Domodossola, incidente

Incidente stradale a Domodossola, auto fuori strada.

Domodossola, Incidente.

Incidente stradale a Domodossola, è avvenuto nel pomeriggio di ieri 26 Febbraio; il conducente del veicolo stava percorrendo la strada che dal Croppo di Trontano conduce a Domodossola.

Per cause in fase di accertamento l’auto ha sbandato andando ad impattare contro le barriere del ponte.

I soccorsi.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i soccorritori con ambulanza, i Carabinieri della Radiomobile di Villadossola per i rilievi di rito e i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza il veicolo e pulire la sede stradale.

I feriti trasportati in ospedale.

I feriti sono stati trasportati all’ospedale San Biagio con qualche contusione.

AREU.

L’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza (AREU), ai sensi dell’art. 16, l.r 30 dicembre 2009  n. 33  “Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità” è dotata di personalità giuridica di diritto pubblico e di autonomia organizzativa, amministrativa, patrimoniale, contabile, gestionale e tecnica.

Sulla base degli indirizzi regionali, attua la programmazione e il controllo, assicurando i LEA in materia di emergenza urgenza extraospedaliera, di attività trasfusionali, di trasporti sanitari e sanitari semplici inclusi gli organi e i tessuti destinati ai trapianti.

Garantisce il coordinamento intraregionale e interregionale, l’indirizzo, la gestione, lo svolgimento, il monitoraggio della rete dell’emergenza urgenza extra ospedaliera e del Servizio NUE 112 di cui cura la programmazione e il controllo.

 

Assicura inoltre il coordinamento:

  • delle attività trasfusionali dei flussi di scambio e compensazione di sangue, emocomponenti ed emoderivati;
  • logistico delle attività di prelievo e di trapianto di organi e tessuti;
  • dei trasporti sanitari e sanitari semplici disciplinati dalla Regione;
  • delle centrali operative integrate per la continuità assistenziale.
Condividi sui social