scatole aperte

Iphone rubati, a Comacchio si presenta denuncia

Iphone rubati, scatole arrivate aperte

Comacchio e dintorni, caso non unico purtroppo, alle prese coi furti.
Non si tratta dei furti nelle abitazioni, ma sparizione di cellulari di ultimissima generazione, gli agognati Iphone
in maniera particolare, oltre ad altri accessori informatici.
Sono 6/7 i negozi in zona che da tempo acquistano prodotti da Amazon, ma i prodotti richiesti o non arrivano oppure le
scatole che dovrebbero contenerli sono vuote.
L’ammanco è notevole, quasi 20 mila euro di merce mai arrivata in negozio, sparita nel trasporto, questo ci risulta
dalle testimonianze ricevute.

Comacchio, prima denuncia presentata ai Carabinieri

Presentata la prima denuncia dopo l’arrivo delle scatole manomesse volontariato: nella foto si vede il taglio.
Il danno è importante non solo dal punto di vista economico ma anche per le lamentele dei clienti che hanno ordinato
merce che non arriva.
Il commerciante si trova la spesa e le pratiche per dimostrare l’acquisto dei telefoni con tutte gli adempimenti
burocratici del caso, ma si trova anche costretto a dare spiegazioni ai clienti che spesso regalano il telefono di ultimissima generazione al figli o alla fidanzata.


Brutti momenti per tutti, bisticci e discussioni a causa di problemi nel trasporto.
Sull’episodio indagheranno i Carabinieri della zona, a seguito della denuncia presentata.

La foto della denuncia presentata


Brutti momenti per tutti, bisticci e discussioni a causa di problemi nel trasporto.
Sull’episodio indagheranno i Carabinieri della zona, a seguito della denuncia presentata.

Condividi sui social