Tempesta Ciaran, tre morti in Italia, cinque in Europa

Tempesta Ciaran, tre morti in Italia, cinque in Europa

Tempesta Ciaran, tre morti in Italia: un anziano annegato a Prato

La tempesta Ciaran, che ha già causato cinque morti in Europa, ha colpito anche l’Italia, dove si contano tre morti e un disperso.

Questa sera, un uomo di 85 anni è stato trovato morto nella sua abitazione a Montemurlo, in provincia di Prato.

L’anziano, che viveva al piano terra, è stato trovato annegato in una stanza completamente allagata.

I soccorritori ipotizzano che l’uomo non sia riuscito a raggiungere i piani alti a causa delle forti raffiche di vento.

Le altre due vittime sono un uomo di 65 anni e una donna di 60, entrambi morti a causa di un albero caduto sulla loro auto in provincia di Lucca.

La tempesta, che si è abbattuta sull’Italia nella giornata di giovedì, ha causato anche numerosi danni, con allagamenti, frane e blackout.

La situazione più critica in Toscana

La situazione più critica è in Toscana, dove si contano tre morti e numerosi danni. A Prato, in particolare, le forti piogge hanno provocato l’esondazione di diversi torrenti, causando allagamenti e disagi alla circolazione.

La tempesta Ciaran dovrebbe continuare a colpire l’Italia almeno fino a domenica, con piogge e vento forte.

  • Tempesta Ciaran: allerta meteo per vento forte e pioggia

    La tempesta Ciaran ha colpito l’Irlanda e la Gran Bretagna il 2 novembre 2023, causando danni e disagi.

    Vento forte

    Ciaran ha portato venti forti, con raffiche fino a 190 km/h in alcune zone. I venti hanno causato danni a edifici, alberi e linee elettriche. In Irlanda, la tempesta ha causato l’interruzione di corrente a oltre 50.000 famiglie.

    Danni causati dalla tempesta Ciaran in IrlandaDanni causati dalla tempesta Ciaran in Irlanda

    Pioggia

    Ciaran ha anche portato pioggia, con precipitazioni fino a 100 mm in alcune zone. La pioggia ha causato allagamenti e inondazioni. In Gran Bretagna, la tempesta ha causato l’interruzione di alcune strade e autostrade.

    Allerta meteo

    Le autorità meteorologiche hanno emesso un’allerta meteo per vento forte e pioggia per l’Irlanda e la Gran Bretagna. L’allerta è in vigore fino al 3 novembre 2023.

    Consigli di sicurezza

    Le autorità invitano le persone a rimanere al sicuro durante la tempesta. Ecco alcuni consigli di sicurezza:

    • Resta in casa se possibile.
    • Se devi uscire, indossa abiti caldi e adatti alle intemperie.
    • Evita gli alberi e gli oggetti mobili.
    • Presta attenzione alle linee elettriche cadute.
    Danni

    Ciaran ha causato danni significativi in Irlanda e Gran Bretagna. I danni stimati sono ancora in corso di valutazione.

    Conseguenze

    Ciaran ha avuto conseguenze significative per l‘Irlanda e la Gran Bretagna. I danni materiali sono ingenti e ci vorranno mesi per ripristinare la situazione.

  • La tempesta ha anche causato disagi alla popolazione, con interruzioni di corrente e strade allagate

Condividi sui social