Valsesia in aiuto

Valsesia in aiuto gli ucraini con gli NCC, iperattivi

Valsesia in aiuto al super lavoro per la solidarietà agli ucraini

Nando coordina gli NCC e si vede mentre parla con alcuni di loro a Malpensa

Ho finito da poco un briefing a Malpensa con Denys, Valentyn, e al telefono Andrea del Gruppo Valsesia. Quest'ultimo ha lasciato stamane Borgosesia alle 11, con Alessandro seconda guida, a bordo di un Ducato pieno di materiale. Destinazione Médyka (Pl) - Shehyni (Ua) a circa 50 km. di distanza dal punto d'arrivo battezzato il primo viaggio, iniziato il 3/3 e finito il 5/3, ossia Dogana Korczowa (Pl) - Krakovets (Ua).  Altro Ducato parte domani mattina ore 10, con autisti Valentyn e Denys, per ritornare allo stesso Centro di Accoglienza.
Valsesia in aiuto agli NCC. Nando ci scrive, la giornata tipo divisa tra lavoro e volontariato

Ho finito da poco un briefing a Malpensa con Denys, Valentyn, e al telefono Andrea del Gruppo Valsesia. Quest’ultimo ha lasciato stamane Borgosesia alle 11, con Alessandro seconda guida, a bordo di un Ducato pieno di materiale
La . Destinazione Médyka (Pl) – Shehyni (Ua) a circa 50 km. di distanza dal punto d’arrivo battezzato il primo viaggio, iniziato il 3/3 e finito il 5/3, ossia Dogana Korczowa (Pl) – Krakovets (Ua).
Altro Ducato parte domani mattina ore 10, con autisti Valentyn e Denys, per ritornare allo stesso Centro di Accoglienza.

 Team Valsesiano. 

Praticamente un’intera valle si è attivata o si stà attivando, così mi riferisce Andrea.

Chi parte oggi tornerà con tre mamme e tre bambini i cui estremi dei documenti sono già stati inviati alla Prefettura per quanto di competenza e all’Asl per la pronta emissione della tessera sanitaria.

Marco Torri, responsabile di più associazioni umanitarie, si è attivato per una prima accoglienza, pare presso l’Ostello di Varallo Sesia.

Roberto, il Sindaco, ha coinvolto, per mailing list, tutti i capi famiglia di Alagna e ha poi invitato gli altri sindaci Valsesiani a rilanciare il tam-tam in tutta la Valle.

 Ultime notizie sulla partenza del Bus grande

Roman ci ha dato poco fà questa news diretta della Coordinatrice del Centro di Accoglienza al confine sulla necessità del pullman grande. Quindi ci si prepara per questa evenienza. Il via lo daranno i ragazzi che la incontreranno Mercoledì mattina. Abbiamo anche disponibilità di seconde guide per i Bus al fine di abbattere i preventivi dalle aziende che stiamo richiedendo.

 Facci qualche numero dell’iniziativa. 

“Ricordiamo che la prima Carovana ha coinvolto 7 Van passeggeri, 3 Sprinter merci, 1 Bilico. I ragazzi hanno trasbordato 40 tonnellate di materiale e riportato in Italia circa 40 persone, tra mamme e bambini. “

 Come va la raccolta fondi. 

Bene, per ora copriamo i costi vivi di questi due nuovi viaggi grazie alla disponibilità volontaria degli autisti. Per le prossime spese invitiamo a versare sul conto IBAN segnalato che si ripropone di seguito.

IT05M0521650560000000000984

Bonifico a nome di A.N.C.C.I.

A favore di aiutiamo ucraini.

O Valsesia aiuta gli ucraini.

Indicare ordinante. Grazie.

In serata si aggiorna elenco donatori.

Ricordo che tutto sarà certificato.

Ogni entrata e ogni uscita.

 Ringraziamenti. 

Spendo due parole per tutta l’organizzazione creata e i donatori, dopo la generosità dei ragazzi che hanno pagato di tasca loro tutto il primo viaggio. Tutti fantastici, si continui così. (NANDO VEROTTA)

Condividi sui social