Arabia Saudita

Arabia Saudita: inviato 51° aereo umanitario a Gaza

Oltre 688 milioni di riyal in donazioni attraverso “Sahim” dall’Arabia Saudita alla Palestina

L’Arabia Saudita continua i suoi sforzi per intensificare l’assistenza umanitaria al popolo palestinese. Il 51° aereo di soccorso saudita, gestito dal Centro King Salman per i soccorsi e l’azione umanitaria in coordinamento con il Ministero della Difesa, è arrivato all’aeroporto internazionale Al-Arish in Egitto. L’aereo trasporta cesti alimentari a bordo da portare alle popolazioni palestinesi colpite all’interno della Striscia di Gaza.

Questi aiuti rientrano nel quadro del ruolo umanitario dell’Arabia Saudita, che consiste nel sostenere il popolo palestinese nelle varie crisi che sta attraversando. I territori palestinesi sono uno dei paesi che riceve il maggiore aiuto attraverso la piattaforma di aiuti saudita, in quanto il valore degli aiuti ai palestinesi ha raggiunto circa 5 miliardi di riyal sauditi.

Questo aereo di soccorso è un’estensione degli aiuti arrivati ​​a Gaza, mentre il supervisore generale del Centro King Salman per i soccorsi e gli aiuti umanitari, dottor Abdullah Al-Rabiah, aveva firmato un accordo di cooperazione congiunta con il Programma alimentare mondiale per fornire cibo sostegno alle persone colpite nella Striscia di Gaza, per un valore totale di 5 milioni di dollari. A seguito dell’accordo, prodotti alimentari già pronti vengono distribuiti per soddisfare parte dei bisogni dei beneficiari nella Striscia di Gaza, mentre ne beneficeranno circa 377.855 sfollati palestinesi. loro.

Dall’inizio della crisi umanitaria nella Striscia di Gaza, il Regno ha diretto l’organizzazione di una campagna popolare attraverso la piattaforma “Sahim” per fornire aiuti al popolo palestinese nella Striscia di Gaza, mentre il totale delle donazioni sulla piattaforma fino ad oggi è stato pari a ha raggiunto circa 688.800.273 milioni di riyal, con 1.873.731 milioni di donatori. Il Custode delle Due Sacre Moschee, Re Salman bin Abdulaziz, ha ordinato al Centro di Aiuto e Soccorso Umanitario King Salman di lanciare la campagna popolare per fornire soccorso al popolo palestinese nella Striscia di Gaza.

Condividi sui social