Arabia Saudita

Arabia Saudita: lanciata campagna per patrimonio culturale

La commissione AlUla dell’Arabia Saudita lancia una campagna di sensibilizzazione sul patrimonio culturale e di civiltà

I funzionari della Commissione reale per AlUla hanno lanciato una campagna della durata di un mese volta a sensibilizzare sull’importanza di preservare il patrimonio culturale e di civiltà e i siti storici in Arabia Saudita.

L’iniziativa “Il nostro patrimonio è la nostra responsabilità” è stata svelata in collaborazione con la popolazione di AlUla attraverso una serie di eventi e workshop per gli studenti.

Come parte della campagna, la commissione organizzerà workshop per gli studenti e gestirà diversi progetti sociali nei siti archeologici.

I capi della Commissione che lavorano con la gente del posto e un team di esperti internazionali mirano a rendere la destinazione il più grande museo vivente del mondo, incentivando nel contempo il turismo, le opportunità di lavoro e il contributo dell’area al prodotto interno lordo dell’Arabia Saudita.

AlUla è costituita da numerosi siti storici tra cui l’antica città di Hegra, Dadan, un tempo capitale dei regni di Dadan e Lihyan, la città vecchia, Qurh (ora Al-Mabiyat) e migliaia di antichi monumenti e iscrizioni, oltre a monumenti naturali caratteristiche del paesaggio.

Condividi sui social