Ferrara, capitale della bicicletta

Ferrara, capitale della bicicletta

Ferrara, capitale della bicicletta. La giornata mondiale della bicicletta approda anche nella città di Ferrara, notoriamente conosciuta come la “città italiana delle biciclette”, con una delle percentuali più alte di utilizzo di questo mezzo in Europa.

Nel 1991, il 30,7% dei ferraresi utilizzava la bicicletta, una percentuale superiore a quella di Copenhagen (30%) e dell’Olanda (27,8%).

Nel 2000, un’indagine di DataBank ha confermato che il 30,9% dei ferraresi continuava ad usare la bicicletta, e circa l’89,5% dei 135.000 abitanti della città erano ciclisti.

Con questi dati lusinghieri diventa facile incoronare la città di Ferrara come capitale ideale della bicicletta.

Sono molti anche i percorsi ciclopedonali nei dintorni, alcuni molto suggestivi come quelli sul delta del Po e sui lidi di Comacchio.

Il 3 giugno 2024 si festeggia in tutto il mondo la Giornata mondiale della bicicletta, una ricorrenza istituita nel 2018 dalle Nazioni Unite e molto importante per la mobilità green e la sostenibilità ambientale.

L’obiettivo di questo evento è promuovere una maggiore consapevolezza sui benefici dello spostarsi in bici per la salute, per il benessere psicofisico e per l’ambiente.

Si tratta dell’occasione per sottolineare l’importanza delle scelte quotidiane di tutti noi, semplici gesti che hanno un impatto considerevole su ambiente e società.

Veicolo adatto ad ogni necessità, disponibile anche nella versione elettrica eBike per gli spostamenti urbani, la bicicletta è il simbolo della mobilità sostenibile e di uno stile di vita green.

Tuttavia, per la sua diffusione è indispensabile potenziare le ciclovie e migliorare la sicurezza stradale.

Giornata della Bicicletta: un evento mondiale promosso dall’ONU

Nel 2018 l’Assemblea Generale dell’ONU ha dichiarato il 3 giugno Giornata Mondiale della Bicicletta.

La decisione ha voluto richiamare l’attenzione, a livello internazionale, sui vantaggi dell’utilizzo della bicicletta, riconoscendo a questo mezzo di trasporto la sua unicità, longevità e versatilità, considerando che le bici vengono impiegate ormai da circa due secoli.

Secondo le Nazioni Unite, la bicicletta rappresenta un mezzo di trasporto semplice, economico, affidabile e sostenibile, che promuove la tutela dell’ambiente e la salute.

Numeri e curiosità sulla bicicletta nel mondo

La bicicletta è un mezzo di trasporto sostenibile e 100% green. Oltre a ridurre la congestione del traffico nelle nostre città, la bici svolge un ruolo chiave per ridurre le emissioni di CO2 e migliorare la qualità dell’aria.

In base all’ultimo rapporto Ipsos sugli italiani e la mobilità sostenibile, quasi un italiano su due possiede una bicicletta, il 26% dichiara di utilizzarla per fare attività fisica ma solo il 10% la usa per raggiungere il luogo di lavoro.

In particolare, il 37% degli italiani utilizza la bici almeno una volta a settimana, mentre appena il 13% la usa come mezzo di trasporto principale, nonostante l’88% ritenga che la bicicletta svolga un ruolo fondamentale nella riduzione dell’inquinamento e l’85% del traffico.

 

Condividi sui social