COOP su Emergenza Alluvione. Stanziato un milione di euro

COOP su Emergenza Alluvione. Stanziato un milione di euro

COOP su Emergenza Alluvione. Un milione di euro stanziato da tutte le cooperative di consumatori a sostegno delle Regioni Emilia Romagna e Marche colpite dall’alluvione.

Coop. Avviata anche una raccolta tra i soci e consumatori che potranno destinare i loro aiuti attraverso un conto corrente dedicato o alle casse dei punti vendita Coop.

I fondi saranno destinati a un intervento di ricostruzione in accordo con le autorità interessate.

 Partita anche un’attività di sostegno fra tutti i dipendenti delle cooperative a favore dei colleghi di Coop Alleanza 3.0 e Coop Reno che hanno subito danni dall’emergenza attraverso la donazione di ore di lavoro.

COOP a nome di tutte le cooperative di consumatori si muove a sostegno delle persone in difficoltà e dei territori delle Regioni Emilia Romagna e Marche duramente colpiti dall’alluvione.

Un milione di euro stanziato da tutte le cooperative e destinato alle Regioni interessate a cui si aggiunge

l’avvio di una campagna di solidarietà promossa in tutti i punti vendita con l’obiettivo di coinvolgere i propri soci e consumatori.

Si potrà donare direttamente alle casse a partire da sabato 20 maggio o sul conto corrente dedicato aperto da Coop Italia presso Unicredit 

( IBAN: IT 94 T 02008 05364 000106764648 causale “Raccolta Fondi Alluvione Romagna e Marche).

I fondi raccolti saranno destinati a uno specifico intervento di ricostruzione in accordo con le autorità locali interessate.

La campagna si affianca a un’attività di sostegno fra tutti i dipendenti delle cooperative a favore dei colleghi di Coop Alleanza 3.0

E Coop Reno che hanno subito danni dall’emergenza attraverso la donazione di ore di lavoro.

https://tiportoinviaggio.com/vacanzelowcost

clicca sul link e poi su whatsapp per info: risparmio sulle strutture, anche del 50%, https://tiportoinviaggio.com/vacanzelowcost

Gli interessati possono cliccare sul link e cliccando sul tasto whatsapp o su quello della mail, chiedere di essere informati.

Gentilezza, cortesia e informazioni vere: gli utenti sono trattati coi guanti bianchi.

 

Condividi sui social