Furti a La Spezia. I carabinieri di La Spezia hanno arrestato tre cittadini albanesi per furti in abitazione e una donna albanese per ricettazione.

Furti a La Spezia, I furti sono stati commessi nell’ottobre 2022 e hanno coinvolto diverse abitazioni nella provincia della Spezia, in Emilia-Romagna e in Toscana.

I carabinieri sono riusciti a identificare i responsabili grazie a un’attenta attività di analisi e indagine.

Sono ancora in corso perquisizioni e accertamenti per trovare la refurtiva.

L’attività investigativa prosegue e tutto il materiale probatorio raccolto sarà vagliato dall’Autorità Giudiziaria.

Ecco alcuni dettagli aggiuntivi dal testo ufficiale:

I carabinieri hanno avviato l’attività investigativa dopo aver ricevuto segnalazioni da privati cittadini circa auto o persone sospette.

Hanno anche visionato i video delle sorveglianze presenti nei diversi comuni e raccolto testimonianze di diversi cittadini.

L’attività investigativa ha permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti del sodalizio criminale.

La Procura della Repubblica della Spezia ha emesso le relative misure cautelari.

Sono tuttora in corso perquisizioni e accertamenti finalizzati alla ricerca della refurtiva.

L’attività investigativa prosegue e tutto il materiale probatorio raccolto a carico di ciascun indagato sottoposto a misura cautelare sarà vagliata dall’Autorità Giudiziaria.

Condividi sui social