Scontro mortale tra San Vito lo Capo

Scontro mortale tra San Vito lo Capo e Custonaci nel trapanese

Scontro mortale tra San Vito lo Capo e Custonaci,  sei morti il tragico  bilancio dell’incidente stradale

Scontro da incubo sul rettilineo di Lentina, la strada provinciale che collega San Vito lo Capo e Custonaci nel trapanese.

La comunità locale si è unita al dolore delle famiglie coinvolte, la dinamica potrebbe essere la seguente:

l’Alfa 159 avrebbe invaso la corsia opposta senza che il conducente del Doblò potesse far nulla per evitare l’impatto.

Due le squadre dei Vigili del fuoco, una inviata dal Comando provinciale di Trapani e l’altra  dal Distaccamento di Alcamo.

Le salme sono in attesa di essere visionate dal medico legale e successivamente, saranno portate alla camera mortuaria dell’ospedale di Trapani.

Dobbiamo registrare un aumento degli incidenti stradali con morti

I dati della Polizia Stradale dicono che, a fronte di un incremento dell’incidentalità complessiva del 7,1% (70.554 contro i 65.852 del 2021)

gli incidenti mortali – per un totale di 1.362 – e le vittime (1.489) sono aumentati rispettivamente del 7,8% e dell’11,1%.

Quanti morti al giorno per incidenti?
Ogni giorno in Italia si verificano 590 incidenti stradali che provocano la morte di 12 persone e il ferimento di altre 842.
I dati dell’istituto Superiore di Sanità
“Uno dei maggiori problemi di salute pubblica in Italia è rappresentato dalle conseguenze socio-sanitarie degli incidenti stradali
fenomeno che negli ultimi 30 anni ha causato oltre 300 000 morti.

La metà di queste persone aveva meno di 40 anni e infatti gli incidenti stradali sono la principale causa di morte per la fascia d’età 15-44 anni.

 

 

Condividi sui social