Il Granchio Blu: Una Risorsa da Valorizzare secondo Paolo Caratossidis Paolo Caratossidis, promotore del Granchio Blu Network e presidente di Cultura & Cucina, ha sottolineato l'importanza di valorizzare il Granchio Blu

Il Granchio Blu: una risorsa

Il Granchio Blu: Una Risorsa da Valorizzare secondo Paolo Caratossidis

Paolo Caratossidis

Paolo Caratossidis, promotore del Granchio Blu Network e presidente di Cultura & Cucina, ha sottolineato l’importanza di valorizzare il Granchio Blu, considerato da molti una risorsa già presente nei menu dei ristoranti.

Nonostante le importazioni dalla Grecia e dalla Tunisia, Caratossidis ritiene fondamentale sviluppare una strategia di valorizzazione per il prodotto italiano.

Sostegno del Governo e Opportunità Economiche

Caratossidis ha elogiato il sostegno del Governo al settore della pesca e della molluschicoltura, evidenziando la lunga crisi strutturale che questi settori stanno affrontando. Tuttavia, ha enfatizzato che il Granchio Blu potrebbe rappresentare un’opportunità economica significativa, soprattutto considerando l’importanza delle sue proprietà nutrizionali, come la vitamina B12.

Importazioni dall’Estero e Necessità di Salvaguardia

Il promotore del Granchio Blu Network ha criticato la mancanza di alcuni tasselli fondamentali nella filiera italiana del Granchio Blu, che porta all’importazione di quantità significative dalla Grecia e dalla Tunisia. Caratossidis ha esortato a non demonizzare il prodotto italiano, ma piuttosto a valorizzarlo e a comprendere il suo potenziale commerciale.

Strategia di Valorizzazione e Filiera di Consumo

La recente inclusione del Granchio Blu nell’elenco delle specie ittiche di interesse commerciale è stata vista positivamente da Caratossidis, che ora auspica lo sviluppo di una strategia mirata alla creazione di una filiera di consumo. Questo approccio potrebbe contenere l’importazione del Granchio Blu, concentrarsi sulla lavorazione e commercializzazione del prodotto italiano, portando valore al territorio.

Appello per una Filiera Virtuosa

Paolo Caratossidis ha fatto un appello per la promozione seria di una filiera virtuosa che dia valore al territorio italiano attraverso azioni mirate. Ha sottolineato l’importanza di contenere l’import del Granchio Blu, sostenendo la lavorazione e la commercializzazione del prodotto nazionale.

Contributi per Fronteggiare l’Invasione del Granchio Blu

Il Ministro dell’Agricoltura e Sovranità Alimentare, Francesco Lollobrigida, ha firmato una circolare che permetterà ai Consorzi e alle imprese di pesca e acquacoltura di accedere a contributi a fondo perduto per affrontare l’invasione del Granchio Blu. Saranno stanziati 10 milioni di euro per supportare la semina, il ripopolamento e la protezione degli impianti colpiti.

In conclusione, la discussione di Paolo Caratossidis mette in luce l’importanza di vedere il Granchio Blu non solo come un problema, ma come una risorsa da valorizzare, con benefici potenziali per l’economia locale e nazionale.

 

Condividi sui social