Lonate, Verderio risponde all'UDC

Lonate, Verderio risponde all’UDC

Lonate Pozzolo, la risposta di Modesto Verderio non si è fatta attendere.

I rilievi dell’UDC di Lonate, fanno discutere per via degli appunti non da poco, e noi come al solito diamo il diritto di replica, che pubblichiamo per intero

In riferimento all’articolo apparso sul vs. sito a firma della segreteria UDC di Lonate Pozzolo si precisano i seguenti punti:

  • Il lavoro straordinario è stato negli ultimi 4 anni ridotto da circa 650 ore annue (anche a seguito di richiamo e sanzione da parte dell’Ispettorato del Lavoro) a 250 ore annue (limite di Legge);
  • Le contestazioni disciplinari per alcuni dipendenti che non si sono attenuti ai Regolamenti e al Contratto Metalmeccanico e li hanno violati palesemente erano in tutti i casi documentate;
  • Tutti gli importi dovuti per Legge a qualsiasi titolo ai dipendenti (tredicesima mensilità, quattordicesima mensilità, buoni pasto, welfare, ecc.) sono stati puntualmente riconosciuti, eventuali premi – liberalità non sono stati erogati anche a causa della situazione di crisi a seguito della pandemia e del contenimento generale delle spese aziendali;
  • In materia di gestione di società pubbliche il sottoscritto nel corso degli anni ha ricoperto varie cariche direzionali, tra le altre:

-presidente Consorzio Arno Rile Tenore

– vice- presidente Consorzio del Fiume Olona

– componente comitato esecutivo piano d’area Malpensa

– presidente Commissione Provinciale Ambiente

– assessore Parco del Ticino

– rappresentante per la Provincia di Varese del Consorzio Ferrovie Nord Milano

– componente Assemblea UPI e URP

– assessore Provincia di Varese;

  • L’ultimo bilancio chiuso in negativo risale all’esercizio 2018;
  • Si prendono nettamente le distanze e si esprime disaccordo con quanto riferito alle responsabilità del Sindaco Dott.ssa Nadia Rosa. 

 

Nulla è così buono per una persona ignorante quanto il silenzio; e se egli fosse cosciente di questo non sarebbe un ignorante” (SAADI – poeta persiano)

 

L’Amministratore Delegato

Modesto Verderio

Condividi sui social