Ponte

Ponte Cina-Italia sulla medicina

Ponte. Convegno Internazionale “Il Ponte fra Medicina Occidentale e Medicina Tradizionale Cinese“: un ponte per la salute del futuro

Si terrà a Roma l’8 e 9 giugno un evento di grande portata: il Convegno Internazionale “Il Ponte fra Medicina Occidentale e Medicina Tradizionale Cinese”.

Il convegno, organizzato dall’associazione Uniti per Unire, vedrà la partecipazione di esperti, ricercatori e medici provenienti da tutto il mondo con l’obiettivo di costruire un “ponte” di comprensione e approfondimento tra le due tradizioni mediche.

Un incontro tra due culture e due medicine

Il convegno rappresenta un’opportunità unica per esplorare le sinergie tra due tradizioni mediche millenarie e le loro innovazioni moderne, promuovendo una visione olistica della salute. La medicina occidentale e la medicina tradizionale cinese hanno seguito percorsi paralleli, sviluppando conoscenze e pratiche uniche basate sulle rispettive culture e filosofie.

Questo convegno segna un momento storico di convergenza, dove il rigore scientifico della medicina occidentale incontrerà la saggezza millenaria della medicina tradizionale cinese. Gli esperti discuteranno di argomenti quali l’uso delle erbe medicinali, l’agopuntura, la fitoterapia, la farmacologia moderna e la medicina integrata.

Un programma ricco di interventi e workshop

Il programma del convegno prevede 12 sessioni plenarie, workshops e tavole rotonde. Tra i relatori figurano nomi illustri come il Prof. Dott. Lucio Sotte, esperto di farmacologia clinica cinese, il Dott. Prof. Foad Aodì, presidente di AMSI e UMEM, il Dott. Prof. Franco Menichelli, presidente dell’associazione Italiana di Agopuntura, e molti altri rinomati specialisti in medicina occidentale e medicina tradizionale cinese.

La collaborazione con l’associazione AMSI

L’associazione AMSI, che si prefigge l’obiettivo di assistere e riunire i medici di origine straniera in Italia, ha fornito il suo supporto all’organizzazione del convegno, contribuendo al suo successo e amplificandone l’impatto sociale.

Un ponte per la salute del futuro

Il Convegno Internazionale “Il Ponte fra Medicina Occidentale e Medicina Tradizionale Cinese” rappresenta un passo importante verso una visione più integrata della salute. Attraverso il dialogo e la collaborazione tra le diverse scuole di pensiero medico, è possibile sviluppare nuove prospettive terapeutiche e migliorare la qualità della vita dei pazienti.

Fonti e approfondimenti

Condividi sui social