Concorso: 30mila posti

Liceo Artistico Angelo Frattini, i rappresentanti d’istituto e della Consulta del Liceo Artistico Angelo Frattini di Varese comunicare che martedì 4 aprile avrà luogo una manifestazione.

Le motivazioni sono le stesse che ci hanno mosso tempo fa: i rapporti con la Dirigenza scolastica;

più precisamente problemi di comunicazione e ascolto, assenza di comprensione attiva e reale e, soprattutto, mancanza di un clima umano e sereno nell’ambiente scolastico.

Esattamente un anno e mezzo dopo, ci troviamo ancora in piazzale Gramsci

(parcheggio del Palazzetto dello Sport, a Masnago, di fronte alla sede scolastica) perché le cose non sono cambiate.

Dalle ore 8 alle ore 13 saremo riuniti in una manifestazione pacifica, un sit-in, durante le cui ore vogliamo  far capire in modo ancora più incisivo
dopo ripetuti tentativi, che le volontà degli studenti, espresse con  richieste di confronto
e spesso ignorate, rappresentano un’opportunità per migliorare sia l’ambiente che la scuola stessa.

Saranno ore preziose in cui, oltre ad essere tutti in diretto contatto gli uni con gli altri, raccoglieremo proposte, progetti e idee costruttive da parte di chiunque sarà lì presente

e vorrà prendere parola, con l’obiettivo di consegnare alla dirigenza e alla segreteria, nei giorni seguenti,

questa lista con tutte le considerazioni a caldo per apportare un miglioramento funzionale nella nostra scuola, da noi per noi:

contiamo sul contributo concreto e attivo che ogni studente può e deve dare per migliorare il Nostro Liceo Artistico.

UNITI PER UNA SCUOLA MIGLIORE.

I rappresentanti degli studenti

Le rappresentanti della Consulta provinciale

—————-

Diamo spazio a chi ce lo chiede soprattutto se si tratta di giovani che intendono far conoscere le loro opinioni e desiderano che vengano rispettate.

Resta inteso il diritto di replica da parte della dirigenza dell’Istituto interessato

 

Condividi sui social