'Ndrangheta, 3 milioni sequestrati a Santo Germanò

Carabiniere ha ucciso il rivale in amore a Castelforte

Il carabiniere 58enne Giuseppe Molinaro ha sparato e ucciso il nuovo compagno della ex moglie, un sessantenne gestore di un albergo.

Il carabiniere 58enne Giuseppe Molinaro ha sparato e ucciso il nuovo compagno della ex moglie, un sessantenne gestore di un albergo.

Carabiniere ha ucciso il rivale in amore

Il carabiniere ha sparato e ha ucciso il suo presunto rivale in amore e ha ferito la sua ex moglie di cui era follemente geloso.

Giuseppe Molinaro, carabiniere in servizio in una stazione dell’Arma nel Casertano, ha ucciso Giovanni Fidaleo, ferito gravemente la ex moglie, poi è fuggito.

L’uomo ha colpito l’ex moglie all’addome lasciandola in gravi condizioni.

I soccorritori l’hanno quindi trasferita d’urgenza, in eliambulanza, all’Ospedale Gemelli di Roma.

Il 58 carabiniere omicida è stato fermato dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere per omicidio e tentato omicidio.

La tragedia è avvenuta a Castelforte nella zona termale di Suio, in provincia di Latina al confine tra il Lazio e la Campania.

Dopo la sparatoria il carabiniere si è diretto verso il Casertano fermandosi a Teano da un amico a cui ha raccontato il disastro che aveva combinato.

L’arresto

Gli ha poi chiesto di contattare i carabinieri, che sono andati a prelevarlo e lo hanno condotto a Capua presso il Comando della locale Compagnia.

I colleghi lo hanno interrogato e successivamente la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha emesso il provvedimento restrittivo.

Rissa tra ragazzini al centro commerciale Palladio con i filmati in rete
Il boss è evaso dal carcere di Nuoro
Aggressioni e minacce sui bus di Verona
Il deserto avanza nei centri storici
Hanno trovato il corpo dell’anziano scomparso ad Arsiè
Due nuovi ponti in acciaio sull’Adige
Automobilista e soccorritore sono scomparsi nel canale Gorzone
Ritrovato il corpo del poliziotto eroe
Il falso medico dell’Elba
Ha accoltellato alcuni passanti in zona Stazione Centrale
Due aerei militari si sono scontrati sopra Guidonia, i piloti sono morti
Condividi sui social